Pesche ripiene (persi pien)

Le pesche ripiene o in piemontese i persi pien sono un tipico dolce molto diffuso nell’area alpina piemontese e non solo. Un piatto semplice ma dal sapore unico

INGREDIENTI

80 gr amaretti
30 gr di burro
10 gr di cacao in polvere
70 gr di cioccolato fondente
6 pesche gialle mature e sode
2 tuorli d’uovo
60 gr di zucchero

PROCEDIMENTO

Lavare le pesche, asciugarle e dividerle a metà, rimuovere il nocciolo aiutandosi con un coltello.
Con l’aiuto di un cucchiaino, scavare leggermente le pesche tutto intorno a dove c’era il nocciolo, mettere la polpa ricavata in una ciotola.
Schiacciare la polpa delle pesche.
Sbriciolare gli amaretti e montare i tuorli d’uovo con lo zucchero.
Versare l’impasto in una ciotola e mescolando, aggiungere gli amaretti sbriciolati, il cacao amaro, il cioccolato tritato, la polpa di pesca.
Riempire il buco nelle mezze pesche con il composto di amaretti e cioccolato e adagiarle, una vicina all’altra, in una teglia imburrata (o foderata con la carta da forno).